Personal branding: 5 segreti di marketing per costruire il tuo Brand su LinkedIn !

 

5 segreti di personal branding

5 segreti di personal branding

 

Oggi parliamo di Personal Branding e Linkedin !

Prima di tutto diamo la definizione di personal branding . Il personal branding è la comunicazione efficace del proprio brand personale.  Mutuando la definizione pubblicata su wikipedia : “Il Personal Branding è l’arte di vendere se stessi con modalità simili a quanto avviene con altri prodotti commerciali.

LinkedIn e’ un  vero e proprio scrigno, ricco di opportunità spesso sottovalutato, a dispetto del suo network composto da oltre 100 milioni di utenti business con un guadagno medio annuo di oltre 160.000 dollari annui. Ogni esperto di marketing e ogni pubblicitario di buon senso, dovrebbe confrontarsi con questi numeri.

Se questo dato demografico non è un motivo sufficiente per spingerti ad agire con professionalità su questo network considera anche che, il suo posizionamento sui motori di ricerca, da solo, suggerisce di approfondire quanto più possibile la conoscenza con questo network.

Gli articoli presenti nella Directory e nei profili di LinkedIn sono tra i primi risultati di ricerca che Google restituisce. Se digiti il mio nome su google noterai che il mio profilo LinkedIn è tra i primissimi risultati. Inoltre, la piattaforma offre una funzione eventi, la possibilità di campagne pubblicitarie mirate, e una funzione di costruzione del brand basata sul feedback.

Ma c’è ancora dell’altro se si guarda ancora più in profondità. LinkedIn è ad oggi forse uno dei principali strumenti esistenti sul mercato per fare personal branding investendo pochissime risorse in termini di tempo e denaro.

Con Brand intendo l’immagine che il mondo percepisce di te e del tuo lavoro . Se vuoi approfondire l’argomento Personal branding ti consiglio  di leggere l’articolo di Tom peters “a Brand Called You” . In questo articolo do per assodato che tu già sappia cosa significhi brand personale.

Ottimizzare il tuo approccio alla piattaforma mettendo in pratica questi  “segreti di marketing” di LinkedIn ti farà eclissare la maggior parte degli altri social network che già stai usando. Questi “Segreti” sono azioni abbastanza semplici da realizzare, anche senza alcuna conoscenza di web marketing, possono essere realizzati da chiunque ma, possono davvero  spingere il tuo brand molto in alto se li sai sfruttate bene. Ecco a te una lista di 5 azioni da seguire per strutturare il proprio brand e acquisire visibilità con LinkedIn .

 

Segreto 1. Collega il tuo blog al tuo profilo.

Per creare una forte riconoscibilità del tuo brand è utile collegare il profilo LinkedIn con il feed RSS del tuo blog. Il blog è ancora oggi  il modo migliore per coinvolgere il tuo target di riferimento in una discussione aperta su tematiche specifiche. LinkedIn semplifica al massimo l’accesso ai tuoi posts con i feed RSS attraverso una serie di “Applicazioni dedicate”. Non limitarti a segnalare il tuo blog nel tuo profilo ma, collega anche il feed rss con WordPress o BLOG by Typress. In questo modo ogni volta che pubblicherai un post sul tuo blog questo aggiornerà anche il tuo profilo. A tutt’oggi questa semplice azione è ancora una pratica molto sottoutilizzata ma, ti assicuro che è estremamente proficua. Quindi appena hai un attimo ricordati di collegare il tuo blog al tuo profilo con i feed rss.

Segreto 2. Incrementa il ranking del tuo profilo LinkedIn.

Oltre all’aggiunta di un profilo Twitter al tuo profilo LinkedIn, usa il box “Altro” per aggiungere le parole chiave che stai utilizzando nei tuoi progetti on line, per avvantaggiarvi al massimo delle interazioni tra la piattaforma e il software di Google.

Utilizza inoltre, le stesse parole chiave usate nel box “altro” per i titoli degli articoli e per  le intestazioni delle pagine, sul tuo blog,  includendo le altre proprietà del tuo brand.

Segreto 3. Fonda la tua tribù.

Crea un tuo gruppo su LinkedIn e lancia una campagna pubblicitaria a valore aggiunto basata sull’email che raggiunga una base utenti composta dal tuo target di riferimento. Il gruppo è il modo migliore e più immediato per aggregare potenziali clienti potenzialmente interessati ai tuoi prodotti e servizi.

Se riesci a fare una buona animazione e a pubblicare contenuti di valore, un gruppo può raggiungere le migliaia di unità di partecipanti. Nei gruppi la gente si aggrega in base ad un interesse comune. Se strutturi bene il tuo gruppo ti ritroverai presto con centinaia di persone collegate a te tutte legate da un interesse nella tua nicchia di mercato.

Segreto 4:  Fai ricerche di mercato a costo zero.

Con LinkedIn fare ricerche di mercato è semplicissimo ed economico. La funzione”sondaggi” di LinkedIn rende possibile conoscere le prospettive e le opinioni delle persone più influenti del vostro network. Questo è soltanto uno dei modi  per redigere ricerche di mercato, ma e’ molto efficace e richiede un investimento di tempo piccolissimo.

Ci sono poi anche altri modi di fare ricerche di mercato con linkedin: un utilizzo creativo della funzione “risposte” per porre domande pertinenti al vostro settore, e l’uso dei gruppi. In entrambi i casi basta porre delle domande ed aspettare delle risposte.

Segreto 5: Proponiti come un esperto generoso del tuo settore .

Se vuoi con linkedin ti puoi presentare come un GURU della ta nicchia di mercato. Ti basterà collegarti con la sezione domande/risposte e cominciare a rispondere alle domante presenti nella tua area di competenza. Più valore informativo trasmetti, più facilmente la gente si ricorderà di te quando avranno bisogno di un consulente esperto. Dare è la forma migliore per ottenere credibilità e, in accordo con quanto sostenuto dal prof. Robert Cialdini, offrire gratis la propria competenza è una delle armi della Persuasione più forti che esista in quanto il principio di “Reciprocità” stimola le persone all’assunzione di un atteggiamento positivo nei tuoi confronti.

 

Questi piccoli segreti di Marketing su LinkedIn potrebbero sembrare semplice senso comune ad un marketer esperto, ma quante sono le persone che davvero utilizzano queste piccole strategie nel migliore dei modi?

E tu ci avevi mai pensato ?

HEY ti è piaciuto questo articolo sul personal branding  Linkedin?

Condividilo anche su Linkedin con i tuoi contatti  Clicca su Share qui sotto e fallo leggere anche ai tuoi amici e colleghi

Risorse utili

Linkedin Marketing il libro Ancora non lo hai Letto ?
Linkedin Marketing Ti insegnerà come ottenere il massimo da Linkedin
Costruisci il tuo Brand
Trova nuove opportunità
Trova nuovi contatti commerciali e
domina il tuo mercato con linkedin

 

Commenta con Facebook

Discussion

  1. Filomena
  2. ALBERTO
    • lucianocassese
  3. Paolo Mattiussi
  4. Lucia
    • lucianocassese

Scrivi nei commenti la tua opinione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.