Termini, condizioni d’utilizzo e regole del blog

Questo blog non viene aggioranto con periodicità e quindi secondo le norme vigenti (la legge n. 62 del 07.03.2001) non può essere considerato una testata giornalistica.

L’accesso e la navigazione sul Sito, da parte dei singoli utenti, sono gratuiti e subordinati all’accettazione dei termini e delle condizioni di seguito elencati.

I contenuti del Sito possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati.

Alle seguenti condizioni:

– Attribuzione della paternità dell’opera nei modi indicati dall’autore o da chi ti ha dato l’opera in licenza e in modo tale da non suggerire che essi avallino te o il modo in cui tu usi l’opera.
– Non può essere usata quest’opera per fini commerciali.
– Non può essere alterata o trasformata quest’opera, nè usata per crearne un’altra.

Per ogni informazione aggiuntiva rimandiamo al seguente link:
http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.5/it/

Tu sei libero di:

Condividere — riprodurre, distribuire, comunicare al pubblico, esporre in pubblico, rappresentare, eseguire e recitare questo materiale con qualsiasi mezzo e formato

I Commenti

La responsabilità di un commento è sempre e solo del suo autore;

la redazione si riserva il diritto di sospendere senza preavviso i commenti considerati ad insindacabile giudizio impropri;
Non sono ammessi commenti:
– non attinenti all’argomento del post;
– anonimi o privi di indirizzo email;
– a sfondo pubblicitario;
– a sfondo pornografico o osceno;
– a sfondo politico;
– a sfondo razzista, sessista;
– con linguaggio offensivo o con contenuti volgari e turpiloquio;
– contrario delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.);
– minacciosi o violenti;
– in ogni caso lesivi di diritti di terzi;
– copiati da altri .

l’approvazione e conseguente pubblicazione di un commento, non implica alcuna assunzione di responsabilità o condivisione dei suoi contenuti da parte dell’autore di questo blog;

sono liberi e accettati gli interventi pertinenti al contenuto degli articoli proposti, argomentati sul piano delle idee, esposti con chiarezza

Commenta con Facebook